MUD 2024

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2024 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 26 gennaio 2024 recante l'approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l'anno 2024 (obbligatorio per le aziende che si occupano di commercio di rottami), che sarà  utilizzato per le dichiarazioni riferite all'anno 2023.

Vai al dettaglio Vai al dettaglio Vai al dettaglio

Novità  dell'Albo nazionale gestori ambientali per le aziende che si occupano del trasporto dei rottami: la dematerializzazione dei provvedimenti

ll 15 giugno 2023 è entrata in vigore della Delibera n. 1 del 13 febbraio 2023 riguardante la dematerializzazione dei provvedimenti, che comporta una velocizzazione dei controlli e consente alle imprese di eliminare i documenti cartacei all'interno dei veicoli.

Vai al dettaglio Vai al dettaglio Vai al dettaglio

Recupero e lavorazione rottami: Avvio della fase di test del RENTRI

RENTRI: al via la fase di test del portale di tracciabilità  dei rifiuti e digitalizzazione dei documenti

Vai al dettaglio Vai al dettaglio Vai al dettaglio